Pagina e area non corrispondono

Rimani in questa pagina

Pagina e area non corrispondono

Rimani in questa pagina

General Counsel (Legale) a livello mondiale

Colin Flannery è stato nominato Vertiv Worldwide General Counsel nel giugno del 2017. Prima di entrare a far parte di Vertiv, Colin è stato Worldwide General Counsel di Sensus, una multinazionale attiva nel campo della tecnologia Smart Grid e ha aiutato a venderla con successo a Xylem per $1,7 miliardi nell'ottobre del 2016. Colin ha iniziato la sua carriera come avvocato aziendale con Allens Linklaters a Brisbane, Australia. Dopo aver ottenuto la laurea in legge dalla Georgia State University nel 1995, ha iniziato a lavorare per Troutman Sanders ad Atlanta, Georgia.

Nel 1997 è entrato a far parte del dipartimento legale di Schlumberger ad Atlanta in qualità di Legal Counsel per la sua divisione Metering per il Nord America. Nel 2000 è stato promosso General Counsel-South America, con sede in Brasile, e responsabile per la funzione Legal di tutte le operazioni di Schlumberger in America meridionale. Nel 2002 è stato nuovamente promosso responsabile in Schlumberger per la funzione Legal per le operazioni di Schlumberger in Nord America e America meridionale.

Nel 2005 Flannery ha accettato l'incarico di Vice President – Legal di Atos Origin, una multinazionale di servizi IT. Lavorava a Parigi ed era responsabile per la funzione Legal della società in Nord America e in America meridionale, nel Regno Unito e in Asia. Ha mantenuto questa posizione prima di accettare il ruolo di Worldwide General Counsel di Sensus nel 2007.

Colin ha una laurea in legge anglo-australiana e una degli Stati Uniti e ha esercitato questa professione in quattro continenti. Parla quattro lingue con vari livelli di competenza.

Lingua & Ubicazione